Interfaccia di Amministrazione Carsharing

Creare una flotta di carsharing è semplice: come prima cosa bisogna inserire i dati dell’amministratore della flotta

Poi bisogna inserire i dati della flotta, comprensivi dell’area operativa (KML) e le informazioni per la fatturazione

Bisogna associare almeno un veicolo alla flotta. Il veicolo doveva essere già inserito nel sistema oppure può essere inserito adesso.

Quando si inserisce un veicolo i dati necessari sono pochi: targa, telaio e il “driver” per il collegamento.

A questo punto il carsharing è pronto: l’amministratore può accedere alla dashboard per controllare quanti veicoli sono associati alla flotta, quanti utenti appena registrati devono essere approvati ecc.

Tramite la mappa cartografica l’amministratore conosce la posizione di tutti i veicoli e il loro stato di utilizzo: disponibili, scarichi, fuori area di servizio, in manutenzione ecc.

Di ogni veicolo è possibile sapere tutti i dati in tempo reale: l’interfaccia di amministrazione è accessibile anche tramite gli operatori su strada (logisti) che devono manutenere la flotta.

L’amministratore della flotta ha accesso ai dati anagrafici di tutti gli utenti iscritti in quella flotta. Questi dati possono essere modificati e gli utenti attivati o disattivati.

L’acquisto di un pacchetto minuti da parte di un utente è un ordine e l’amministratore vede tutti gli ordini che riguardano utenti della sua flotta.

E’ disponibile l’elenco di tutte le corse fatte da auto collegate alla flotta, e per ogni corsa è possibile controllare quando è iniziata, dove, la fine, il costo e modificarne i dati.

Ad ogni flotta possono essere associati dei pacchetti minuti configurabili dall’amministratore: questi pacchetti saranno visibili per l’acquisto in app da parte degli utenti di quella flotta. I pacchetti sono modificabili ed eliminabili.

Tutte le impostazioni della piattaforma sono riunite in una unica pagina a disposizione dell’amministratore, che può configurare tutti i parametri come preferisce.

Anche le email che invia la piattaforma sono modificabili e traducibili a seconda delle esigenze